una rondine non fa primavera.. e un coniglietto, fa Pasqua?

Ho una vera e propria passione per i proverbi. Mia madre ne cita sempre molti quando parla e io ovviamente ho preso da lei. Ho sempre in mente un giorno che a scuola disegnammo un cartellone con tutte le scene descritte nei proverbi, saggiamente selezionati dall'insegnante che scelse per l'occasione quelli adatti ai bambini; potrei citarne alcuni che disegnai io stessa  come ad esempio "chi dorme non piglia pesci", "è inutile piangere sul latte versato"... e potrei continuare dicendo quelli che così a caso mi vengono in mente... tipo "il lupo perde il pelo ma non il vizio", "chi fa per sè fa per tre" "tanto va la gatta al lardo che ci lascia lo zampino"  "la gatta frettolosa fa i gattini ciechi" poi quelli in lingua madre sicula mi fanno impazzire  "nuddu si pigghia siddu un s'assumigghia"  "mettiti cui meggh' i tia e perdici i spisi" (questo lo ripeteva sempre mia nonna che ne sapeva bene qualcosa) "cu nesci arrinesci" (perchè non l'ho capito prima?) "cu mancia fa muddiche" "megghiu na vota aggiarniari ca centu vote arrussicari" "i ziti sunnu come li piatta, unu si rumpe e navutru sinn'accatta"!

voi ne sapete? forza condividete i vostri proverbi!




















Post più popolari